LE TAPPE DEL VIAGGIO

27 Giugno, 2016 5:10 am

 

L’Italia è un paese da vedere in lungo e largo.

In ogni angolo del nostro paese c’è un monumento storico artistico da menzionare e ogni regione conta con piatti e vini eccellenti che vengono esportati in ogni angolo del pianeta; le nostre aziende sono conosciute per la loro creatività e innovazione e in più di una disciplina sportiva, scientifica o artistica, abbiamo avuto personalità che hanno distaccato per la loro bravura.

Scegliere in quali località passare nel viaggio dell’Italia che piace, non è stato facile. Ogni volta che disegnavo una tappa su una carta geografica, mi rendevo conto che avrei dovuto lasciare qualche luogo interessante da visitare, magari anche solo a pochi chilometri della nostra rotta. Sono anche cosciente che lungo lo stesso percorso che abbiamo disegnato, non potremo fermarci in tutti i luoghi nei quali c’è qualcosa di interessante da vedere e documentare o qualche persona da incontrare e intervistare.

Chiedo scusa fin d’ora a quelle persone che vivono in luoghi bellissimi che non toccheremo con il nostro viaggio e prometto che saranno oggetto di nostri futuri tour.

11 luglio – Punto di ritrovo a Pontedera

Il ritrovo per la partenza sarà l’11 luglio a Pontedera. Caricheremo il materiale sul furgone di appoggio, metteremo a punto gli ultimi dettagli del viaggio e quindi nel pomeriggio contiamo di visitare il museo della Vespa. Alla sera ci sposteremo a Montecatini Terme per il pernottamento.

12 luglio – La costa ligure

Il 12 luglio partiremo da Montecatini e dopo aver raggiunto la costa tirrenica, proseguiremo sulle strade della Liguria fino a Loano. Lungo il percorso faremo una visita al Parco Naturale delle Cinque Terre e, se il timing ce lo permette, andremo a Rossiglione, per visitare il Museo PassaTempo dove è allestita l’esposizione Vespa 70.

13 luglio – Appennino ligure, langhe e basso pavese

A Loano lasceremo il mare e attraverso l’Appenino ligure entreremo nelle langhe destinazione Alba, dove è prevista una prima fermata gastronomica per provare i prodotti derivati dal tartufo. Quindi proseguiremo il nostro viaggio sulle strade del basso pavese che attraverso le risaie ci porteranno fino a Milano.

14 luglio – Nei luoghi dei Promessi Sposi

La mattina del 14 sarà dedicata a visitare alcuni dei nostri sponsor: Alfio Bardolla Training Group, Panasonic e MyBest.it. Viaggeremo quindi verso Como dove faremo un giro per i luoghi dove è ambientata l’opera letteraria I Promessi Sposi di Manzoni, e quindi raggiungeremo Lecco, passando da Bellaggio.

15 luglio – Verso il punto più alto del tour

Nella giornata del 15 luglio, toccheremo il punto più alto del nostro tour. Infatti dopo aver costeggiato il lago di Como da Lecco a Colico entreremo in Valtellina e ci arrampicheremo con le nostre Vespe lungo i tornanti della strada che porta ai 2700 metri del Passo dello Stelvio.

16 luglio – Tra le alpi del Trentino

Sabato 16, scenderemo su Merano per documentare l’artigianato locale e quindi continueremo il nostro viaggio fino a Riva del Garda dove ci aspetta una visita alla Michelangelo International Travel, altro sponsor dell’evento.

17 luglio – Il lago di Garda e le colline venete

Domenica 17 costeggeremo la riva orientale del lago di Garda, visiteremo Verona, per poi proseguire il nostro viaggio fino a Bassano del Grappa seguendo l’itinerario delle ville Palladiane.

18 luglio – Le colline dei vini veneti

Da Bassano del Grappa andremo fino a Udine attraverso le colline venete ricche di vigneti e con sosta a San Daniele del Friuli per assaggiare il famoso prosciutto.

19 luglio – L’Adriatico con il delta del Po e la pesca dell’anguilla

Il nostro viaggio continua il 19 luglio direzione sud, con tappa al delta del Po e le Valli di Comacchio per arrivare a la sera Ravenna.

20 luglio – Nelle terre del Chianti

Nella giornata del 20 attraverseremo gli Appenini tosco emiliani in direzione Poggibonsi con sosta alle cantine di produzione del Chianti.

21 luglio – Un salto nel passato

La strada che da Poggibonsi ci porterà a Rieti, ci regalerà l’emocione di un salto nel passato con visita, tra le altre, alla cittadina medievale di San Gimignano, a Siena e al Duomo di Orvieto.

22 luglio – La città che muore

Il 22 luglio faremo tappa a Civita di Bagno, la città di tufo che muore, per poi trasferirci a Pescara dove avremo un incontro con il titolare di Mooditaly, una piattaforma via internet che distribuisce, in tutta Europa, prodotti tipici alimentari italiani di altissima qualità.

23 luglio – Tutti in pista

Il 23 luglio sarà una tappa di trasferimento per passare da Pescara, sulla costa adriatica, fino a Castellamare di Stabia. Faremo tappa all’autodromo Gianni De Luca di Airola, dove metteremo a prova le nostre Vespe sulle curve del circuito.

24 luglio – Festa al Pecora Nera Pub

Domenica 24, partiremo da Castellamare di Stabia e dopo aver percorso la costa amalfitana entreremo nell’entroterra in direzione Matera. La sera stiamo organizzando un evento al Pecora Nera Country Pub di Cassano delle Murge dove contiamo di poter incontrarci con tanti appassionati di Vespa e Lambretta.

25 luglio – Il sud tra tradizioni e buona cucina

Da Matera ci sposteremo verso la costa pugliese per poi visitare Alberobello e dirigersi sulla costa ionica a Villapiana Lido.

26 luglio – Alla scoperta della terra calabra

La tappa calabrese ci porterà fino a Reggio Calabria con soste al Hotel Barbieri di Altomonte, al Ristorante Zenzero, una visita al nostro sponsor Distillerie Caffo ed infine cena all’agriturismo Goji italiano di Gioia Tauro.

27 luglio – Viaggio sulle pendici dell’Etna

La mattina del 27 luglio ci aspetta il traghetto che da Reggio Calabria ci porterà a Messina, per poi proseguire a Taormina. Da qui partiremo per fare nel pomeriggio un giro lungo le pendici dell’Etna.

28 luglio – Tra greci, romani e arabi

Il penultimo giorno percorreremo le strade che da Taormina portano alla valle dei Templi di Agrigento con una tappa intermedia a Villa Armerina, dove si trovano dei bellissimi mosaici romani.

29 luglio – Il finale del viaggio

Questa ultima tappa si snoderà attraverso l’entroterra siciliano che da Agrigento porta a Palermo dove terminerà il nostro viaggio attraverso l’Italia che piace.

Chi ama la libertà e le due ruote, misura la felicità in chilometri.

Noi ne faremo tanti, alla ricerca di bellezza, arte, innovazione, tradizione, cultura, ed eccellenza in tutte le loro forme. Lungo il percorso contiamo di incontrare e conoscere tanti italiani, con cui condividere il nostro viaggio, ascoltando quello che ci racconteranno sulla loro terra, arte, tradizioni e cucina. Speriamo di ricevere da tutti loro consigli sui luoghi da visitare o piatti tipici da provare, e con il fine che siano loro stessi protagonisti del libro che scriveremo al termine del nostro viaggio.

Pier

NOTA – Si possono scaricare le tappe del viaggio, nella sezione tour di questa web e, se volete fare con noi qualche chilometro, scriveteci a: lamiavespa@italiachepiace.it

Categoria: